J.S. Bach. Musicalisches Opfer BWV 1079

Elecla18058
Formato: 1 CD
CD: Disponibile
Price : 14,50 € + Spedizione
Compositore
Johann Sebastian Bach
Artisti
Solisti della Turin Baroque Orchestra 
Ensemble Sol Invictus
Solisti
Francesca Odling, traversiere  
Svetlana Fomina, violino e viola
Paola Nervi, violino 
Nicola Brovelli, violoncello 
Gianluca Cagnani, organo e clavicembalo 
Organo
Pinchi (1996) op. 412
Luogo
Chiesa Madonna del Rosario, Chivasso, Torino, Italy

Nel 1747 Johann Sebastian Bach si recò a Potsdam per fare visita al suo secondogenito Carl Philipp Emanuel, che prestava servizio alla corte di Federico il Grande. In quell’occasione l’ormai anziano Cantor lipsiense venne accolto con tutti gli onori dal re di Prussia, grande appassionato di musica, che gli chiese di improvvisare al clavicembalo una fuga a tre voci su un tema fortemente cromatico da lui proposto. Dopo aver felicemente portato a termine questo compito, il re chiese Bach a creare una fuga a sei voci sullo stesso tema. L’impresa era però troppo ardua per essere improvvisata sui due piedi, per cui Bach disse al monarca che gli avrebbe fatto avere una copia di quest’opera dopo essere tornato a Lipsia. Da questa memorabile serata ebbe origine l’Offerta musicale, uno dei massimi capolavori del genio di Bach, un’opera speculativa dal carattere astratto, che continua a suscitare l’ammirazione e lo stupore del pubblico dei giorni nostri. Questo lavoro viene proposto dalla Elegia nella magistrale lettura dei Solisti della Turin Baroque Orchestra, formazione che si è messa in grande evidenza nel 2017 con lo splendido disco dedicato ai concerti per organo obbligato di Antonio Vivaldi e che si accosta al verbo bachiano con la stessa musicalità e il medesimo alto magistero interpretativo.

Strumenti utilizzati

Nicola Brovelli: violoncello barocco, Maurizio Vella, Cremona 2016, modello Maggini
Francesca Odling: traversiere, Carlo Palanca, 1750ca. Copia di Martin Wenner
Paola Nervi: violino barocco, Federico Lowemberger, Genova 2004. Copia di Maggini
Svetlana Fomina: violino barocco, Johannes Fichtl, Mittenwald, 1767; viola barocca: anonimo del 18 sec.
Gianluca Cagnani: organo Guido Pinchi op. 412, 1996; clavicembalo Bizzi, costruito secondo il modello italiano Giusti.

Altre notizie su questo CD
Registrato nella chiesa parrocchiale Madonna del Rosario, Chivasso, Torino Italia, a gennaio 2018
Booklet di 16 pag interamente a colori con testi in italiano e inglese
Contiene la biografia degli artisti
Include un commento musicologico.

 

TRACK LISTING

paypal

Carrello

Ricerca nel catalogo

Artista

compositore

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.