Padre Davide da Bergamo. Organ symphonies vol.2

Eleorg052
Formato: 1 CD
CD: Disponibile
Price : 14,50 € + Spedizione
Compositore
Padre Davide Da Bergamo
Artista
Luca Scandali, organo
Organo
Fratelli Serassi op. 384 (1821)
Luogo
Chiesa di Santa Maria Assunta, Caluso, Italia

Dopo il grande successo ottenuto dal primo volume, Elegia pubblica il secondo volume dell’integrale delle sinfonie per organo di Padre Davide da Bergamo, uno dei compositori più emblematici della prima fase del Risorgimento italiano, la cui conoscenza continua però a essere confinata quasi esclusivamente all’ambito organistico. Fin dal primo ascolto queste opere dimostrano di meritare un posto di spicco nel repertorio strumentale dell’Ottocento italiano, tuttora oscurato dai melodrammi di Bellini, Donizetti e Verdi. Da questi autori Padre Davide trasse spesso ispirazione per le sue sinfonie, nelle quali è possibile percepire una coinvolgente atmosfera teatrali, che contribuisce a renderne l’ascolto estremamente gradevole. Per questo disco – che comprende opere molto ricche sotto il profilo timbrico come la brillante Sinfonia con trombe e fagotti obbligati e risposte in Eco – Luca Scandali ha deciso di utilizzare il grande organo costruito dai Fratelli Serassi nel 1821 per la Chiesa di Santa Maria Assunta di Caluso, uno strumento contemporaneo di Padre Davide che aggiunge una nota di apprezzabile autenticità all’interpretazione.

Altre notizie su questo CD
Registrato nella chiesa parrocchiale di San Calocero e Sant'Andrea, nel maggio 2017.
Booklet di 12 pag interamente a colori con testi in italiano e inglese
Contiene una biografia dell’artista
Include un commento musicologico 
Contiene una scheda completa dell’organo con disposizione fonica e fotografie

paypal

Carrello

Ricerca nel catalogo

Artista

compositore

Prossime uscite

Noëls de Provence

NOËLS de PROVENCE 18061_booklet

Dettagli
14,50 € + Spedizione


Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.